xiaomi mi band 2

Xiaomi Mi Band 2 recensione

Funzioni

Xiaomi Mi Band 2 è perfetto per tutti coloro che vogliono tenere traccia del proprio grado di attività fisica quotidiana, del ciclo del sonno e delle notifiche che arrivano sul telefono.

Prezzo

Nulla batte Xiaomi Mi Band 2 sotto l’aspetto economico. Esso è un fitness tracker relativamente completo di tutte le funzioni principali che è acquistabile per poco più di venti euro rappresenta davvero un affare molto conveniente. 

Come è naturale supporre, a questa cifra bisogna aspettarsi qualche compromesso dal punto di vista della funzionalità e del design. Nonostante ciò su Xiaomi Mi Band 2 la recensione media degli utenti risulta essere positiva.

Ovviamente, se le aspettative sono quelle del massimo della raffinatezza che un fitness tracker può offrire, Xiaomi Mi Band 2 può non essere il prodotto più in linea con le esigenze. Si tratta dunque di analizzare cosa ci aspettiamo da Xiaomi Mi Band 2 e una volta prese in esame le caratteristiche sia lato hardware sia lato software procedere o meno con l’acquisto. 

È possibile acquistare Xiaomi Mi Band 2 su Amazon attraverso molti rivenditori. oppure si può trovare Xiaomi Mi Band 2 su Gearbest, un’e-commerce di gadget elettronici.

Caratteristiche hardware

Di seguito prenderemo in esame le caratteristiche principali lato hardware di Xiaomi Mi Band 2 ,valutando quelle che risultano più importanti per un suo utilizzo quotidiano come ad esempio il materiale con cui è realizzato, la risoluzione dello schermo, il peso e il design. 

Partiamo proprio da quest’ultimo aspetto. Il design di questo fitness tracker può sembrare anche troppo semplice, eppure questo è uno dei motivi per cui Xiaomi Mi Band 2 risulta così apprezzato dagli utenti. Infatti, le linee pulite contribuiscono a renderlo un oggetto estremamente versatile, che non sfigura in moltissime occasioni. Il suo design minimal infatti ben si adatta non solo ai momenti informali, bensì Xiaomi Mi Band 2 è perfetto anche per i contesti professionali.

Passiamo ora ad analizzare il peso di Xiaomi Mi Band 2, che è davvero irrisorio. Con i suoi 99,8 grammi esso risulta probabilmente uno dei più leggeri della categoria. Considerando che Xiaomi Mi Band 2 è pensato anche per essere portato durante la notte, al fine di rilevare la regolarità dei cicli del sonno, il suo design estremamente leggero lo rende un rende un oggetto non invasivo, al punto tale che spesso non ci si accorge di portarlo. La comodità di utilizzo è un fattore importante per uno smart band e nel caso di Xiaomi Mi Band 2 essa risulta particolarmente apprezzata. Il comfort di un peso leggero permette al prodotto di essere utilizzato in più momenti della giornata, senza rendersi conto della sua presenza.

Xiaomi Mi Band 2 è realizzato in silicone. Il silicono è apprezzato per le sue caratteristiche di facile pulizia. Inoltre, come materiale, esso risulta davvero poco allergenico, risultando semplice da portare per un’ampia gamma di persone che hanno problemi di pelle sensibile. Nonostante il peso irrisorio, il silicone è un materiale molto resistente. Ciò significa che non è necessario preoccuparsi eccessivamente durante il suo utilizzo. 

Per quanto riguarda lo schermo, Xiaomi Mi Band 2 monta un display Oled che misura mezzo pollice. Per attivarlo è sufficiente ruotare il polso, oppure se si hanno le mani libere si può fare un tap sull’area circolare del display.

Infine, Xiaomi Mi Band 2 si ricarica solo attraverso connettore USB. 

Come ultima nota per quanto concerne gli aspetti hardware, meritano una menzione i moltissimi modelli di cinturini con i quali è possibile personalizzare l’aspetto del proprio Xiaomi Mi Band 2. Dai colori più disparati, pensati per adattarsi ad ogni stagione, i tanti cinturini intercambiabili permettono di non dover riunciare agli aspetti stilistici e fanno di Xiaomi Mi Band 2 un prodotto davvero versatile, perfetto sia per le donne sia per gli uomini.

Caratteristiche software

Di seguito analizzeremo le funzioni e caratteristiche principali lato software di Xiaomi Mi Band 2, come ad esempio la possibilità di vedere in tempo reale le notifiche del cellulare, i sistemi operativi con i quali si connette e come l’esperienza d’uso risulta personalizzabile.

Anzitutto, Xiaomi Mi Band 2 non delude le aspettative soprattutto grazie alla facilità di utilizzo e connessione con i sistemi operativi mobile principali. Esso infatti si collega molto agilmente sia con gli smartphone che montano sistemi iOS sia con quelli che funziona con sistemi Android. Questo permette un utilizzo pressoché universale di questo prodotto.

Grazie all’app Mi Fit, è possibile personalizzare l’esperienza di Xiaomi Mi Band 2 in maniera completa. È all’interno dell’app, infatti, che l’utente decide quali notifiche attivare sul proprio smart band. Alcune delle notifiche più frequenti e apprezzate sono quelle relative al conta passi, alle distanze percorse, allo stato della batteria, alla qualità del sonno, ai messaggi sul telefono… e soprattutto alle calorie bruciate grazie a una data attività fisica che si è svolta. 

Se si impostano le funzionalità che lo permettono, Xiaomi Mi Band 2 dirà all’utente quando è ora di fare un po’ di movimento, onde evitare lunghe pause di sedentarietà. Il prodotto risulta perciò ideale per tutti coloro che trascorrono lunghe giornate seduti alla scrivania a leggere o studiare. Trascorso un tot di tempo, l’impostazione segnalerà alla persona che è giunta l’ora di darsi una mossa, facendo una breve camminata o comunque una leggera attività fisica. 

Xiaomi Mi Band 2 rappresenta una valida alternativa anche solo per ricevere notifiche finché si è impegnati in tutt’altra attività, come ad esempio finché si guida o finché si sta portando fuori il cane. Infatti, se si sta per ricevere una telefonata importante, ma si deve uscire di casa per andare a fare a sport, Xiaomi Mi Band 2 risulta ideale per non perdere alcuna occasione, muovendosi però in libertà. 

Xiaomi Mi Band 2 viene molto apprezzato per la sua funzione di monitoraggio del ciclo del sonno. È sufficiente tenerlo al polso durante la notte e al risveglio si potranno leggere dati completi su quanto tempo si è trascorso in fase di sonno profondo (o REM), quanto invece è il tempo trascorso dormendo in maniera “lieve” e anche quanto tempo si è trascorso da svegli. 

Grazie all’analisi estremamente puntuale e affidabile delle proprie abitudini, è possibile ricavare dati molto interessanti e cercare di migliorare effettivamente dove necessario il proprio sonno, proprio come accade per l’attività fisica.

Infine, il prodotto ha un’ottima funzione sveglia, valutata discreta ma molto efficace.

Opinioni finali e prezzi

Mi Band 2 non delude grazie alla facilità di utilizzo: esso si collega molto agilmente sia con i sistemi iOS sia con i sistemi Android. 

Il rapporto qualità prezzo è valutato eccellente da chi l’ha acquistato. Lo smartband è apprezzato inoltre per il monitoraggio del peso e del ciclo del sonno.

Di contro, le funzionalità sono basiche in termini di tracciamento attività e design dell’esperienza utente.

Un aspetto negativo si ritrova anche nelle notifiche, delle quali compare solo l’icona. 

È possibile acquistare Xiaomi Mi Band 2 a partire da 22 euro.

 

Leave a Reply